Ultime dal blog - Pagina 3

Una gelata mi ha rovinato le foglie delle ninfee cosa fare

Autore: Valerio La salvia Del: 19 January 2022

Una sola gelata specialmente se primaverile potrebbe non rovinare del tutto le foglie quindi lasciale e osservale, qualora le foglie si dovessero fare marroni allora tagliale , se rimangono verdi sono salve. Se è primavera e le ninfee hanno gia le foglie, se sei al corrente che ci potrebbero essere gelate improvvise e fuori stagione ti consiglio ti coprire il laghetto con un telo antigelo la sera, cosi da evitare di perdere le prime foglie....

Continua a leggere


La grandine ha distrutto le foglie delle ninfee cosa fare

Autore: Valerio La salvia Del: 19 January 2022

Taglia le foglie rovinate dal picciolo così da favorire la ricrescita delle nuove, le foglie rovinate infatti sono solo uno spreco di energia per la pianta. Per favorise lo sviluppo delle nuove foglie ed aiutare la pianta dopo questo trauma ti consiglio di inserire 2-3 capsule di concime. ...

Continua a leggere


Ho piantato la ninfea e le foglie sono sommerse cosa succede

Autore: Valerio La salvia Del: 19 January 2022

Nulla le ninfee sono auto livellanti quindi in poco tempo le foglie sommerse verranno a galla , le prime saranno piccole poi mano mano cresceranno . Questa regola vale sia parliamo di un rizoma che per le ninfee adulte già vegetate, in entrambi i casi se si dovessero sommergere le foglie, in breve tempo torneranno a galla. Per velocizzare questo processo potete inserire 2-3 capsule di concime per piante acquatiche....

Continua a leggere


Quante ninfee posso mettere nello stesso vaso

Autore: Valerio La salvia Del: 19 January 2022

È consigliabile mettere un solo tipo di ninfea per vaso, in questo modo si evita che la ninfea più forte prevalga su quella più debole, infatti spesso le ninfee si differenziano tra loro per la velocità di riproduzione, alcune infatti sono lente e ci mettono del tempo per vegetare e riprodursi altre invece sono velocissime pertanto per evitare che la piu forte prevalga sulla piu piccola è meglio utilizzare per ogni ninfea un apposito vaso....

Continua a leggere


Mini Pond 5 idee per scegliere il contenitore

Autore: Davide La salvia Del: 8 January 2022

Ecco a voi 5 tipologie di ciotole da noi più volte testate per realizzare un mini Pond posizionare in terrazzo, giardino o balcone. - ciotola in resina: la ciotola in resina è il contenitore più utilizzato in assoluto e a nostro avviso anche il più adatto a realizzare un mini pond, questo per la sua resistenza agli sbalzi termici annuali, e al fatto che mantiene abbastanza bene la temperatura dell’acqua . La sua profondità è adatta a coltivare la maggior parte delle piante acquatiche e poi in base alla grandezza della ciotola che si sceglie , si possono selezionare le specie da coltivare. - mezza botte in legno: la mezza botte in legno è un contenitore adatto a creare un mini Pond in quanto la larghezza e la profondità solitame...

Continua a leggere


Colocasie novità 2022 in arrivo

Autore: Davide La salvia Del: 22 December 2021

Circa 25 anni fa, mio padre Davide la salvia, fu il primo in Italia ad avere una collezione di colocasie, una pianta che fa parte della famiglia delle araceae e che allora nessuno conosceva, trovare delle piante a quei tempi senza social e con un web che non era così come lo conosciamo oggi era una missione impossibile , ma attraverso viaggi, canali di passaparola tra appassionati mio padre riuscì ad ottenere una bellissima collezione di queste piante che "nessuno si filava" ma che a noi piacevano particolarmente e che coltivavamo per hobby , le vendite erano infatti praticamente pari a zero. Da qualche tempo a questa parte le piante a foglia larga stanno andando di moda e colocasie ed alocasie sono diventate piante da tendenza e nascono ogni gio i nuovi collezionis...

Continua a leggere


Competizione mondiale 2021 IWSG le ninfee premiate

Autore: Valerio La salvia Del: 22 December 2021

Come accade ormai da svariati anni, questo 2021 si chiude all’insegna del campionato mondiale delle ninfee che vede anche quest’anno dominare i bravissimi ibridatori thailandesi. Sono 17 provenienti da tutto il mondo i giudici che si sono pronunciati per premiare tutte le categorie della gara. Le categorie di quest’anno erano le seguenti: Best New Hardy waterlily (miglior nuova ninfea rustica); Best New Tropical day blooming waterlily ( miglior ninfea tropicale fiore diurno); Best new Tropical night blooming waterlily ( miglior ninfea tropicale fiore notturno); Best new hardy intersubgeneric waterlily ( miglior ninfea intersubgenerica); Best new tropical intersubgeneric waterlily (miglior ninfea tropicale intersubgenerica); Nella categoria Best New Hardy waterlil...

Continua a leggere


Le cinque regole base per costruire un laghetto

Autore: Valerio La salvia Del: 11 November 2021

La posizione del laghetto è fondamentale per la crescita delle piante, la posizionemigliore èin pieno sole,la seconda sceltauna mezz’ombra. La forma del laghettodeve esserepiù semplice possibile in modo tale da non avere difficoltà nella stesura ed avere meno pieghe e sprechi di telo. Il laghetto deve avere almeno due livelli di profondità (gradoni) il primo di 25cmlargo almeno 30cm e il secondo circa 60cm. Prima di stendere il telo assicurarsi di aver pulito bene tutta la superfice del laghetto da sassi, radici e altri detritipoi utilizzare un geotessuto come pre-telo. Scegliere il telo piu adatto al proprio laghetto, quindi per piccoli laghetti consigliamo teli in pvc da 0,5mm, per grossi laghi consigliamo un telo in epdm da...

Continua a leggere


Le quattro ninfee classiche che devi avere nel tuo laghetto

Autore: Valerio La salvia Del: 11 November 2021

Innanzitutto chiariamo una cosa, non tutte le ninfee sono uguali infatti ognuna ha una caratteristica diversa, alcune sono molto fiorifere altre meno, alcune sono precoci altre iniziano la fioritura in primavera avanzata. Di seguito vi indichiamo 4 ninfee “classiche” ovvero ninfee che hanno fatto la storia che se non avete vi consigliamo assolutamente di acquistare perche sono estremamente fiorifere e i loro fiori sono veramente unici: Ninfea black princess è la ninfea dal colore rosso più particolare che esiste, il suo ibridatore è Slocum e la data della sua creazione è il 1998. Questa ninfea si differenzia da tutte le altre rosse perché ha un rosso scuro che sembra finto, solitamente è la ninfea che cattura di piu l’attenzion...

Continua a leggere


Come nascondere il telo da laghetto

Autore: Valerio La salvia Del: 11 November 2021

Abbiamo visto insieme come si costruisce un laghetto , ma a volte i laghetti possono avere delle imperfezioni che potrebbero non piacere, ad esempio nei laghetti con il telo in pvc spesso quando si abbassa il livello dell’acqua vuoi per il caldo, vuoi per un malfunzionamento del rabbocco automatico o piu semplicemente per un errore nella messalivello del laghetto stesso, esce fuori il telo che spesso ha un colore biancastro dovuto al calcare che potrebbe rovinare l’estetica del nostro laghetto. Ecco quindi 3 trucchi per evitare questa criticità: Nel momento in cui progettiamo il laghetto bisogna prevedere uno scalino profondo 10 cm, da ricoprire con sassi . in questo modo innanzituto il bordo sara molto piu bello perche i sassi hanno un ottimo effetto estetico, poi nel...

Continua a leggere