Come nascondere il telo da laghetto

Autore: Valerio La salvia Del: 11 November 2021

Abbiamo visto insieme come si costruisce un laghetto , ma a volte i laghetti possono avere delle imperfezioni che potrebbero non piacere, ad esempio nei laghetti con il telo in pvc spesso quando si abbassa il livello dell’acqua vuoi per il caldo, vuoi per un malfunzionamento del rabbocco automatico o piu semplicemente per un errore nella messa  livello del laghetto stesso, esce fuori il telo che spesso ha un colore biancastro dovuto al calcare che potrebbe rovinare l’estetica del nostro laghetto. Ecco quindi 3 trucchi per evitare questa criticità:
  1. Nel momento in cui progettiamo il laghetto bisogna prevedere uno scalino profondo 10 cm, da ricoprire con sassi . in questo modo innanzituto il bordo sara molto piu bello perche i sassi hanno un ottimo effetto estetico, poi nel caso si dovesse abbassare il livello dell’acqua a vedersi non sara il telo ma i sassi che avrete scelto.
  2. Se avete gia costruito il vostro laghetto senza fare lo scalino potete attaccare nei bordi le tasche di iuta per naturalizzare le bordure. Queste tasche infatti oltre a ricoprire il telo hanno a loro volta delle tasche dove mettere le piante in modo da naturalizzare di piu la bordura del laghetto.
  3. Piantare delle piante striscianti palustri nella bordura esterna del laghetto in modo che durante la crescita queste piante possano tappezzare sia il bordo esterno che quello interno del laghetto per naturalizzare il tutto.
Articoli per Come nascondere il telo da laghetto

Pontederia Cordata

Disponibile
4,00 €

Pistia stratiotes

Disponibile
4,00 €

Concime piante acquatiche

Disponibile
5,00 €

Oenanthe javanica Flamingo

Disponibile
4,00 €

Iris Pseudacorus

Disponibile
4,00 €

Vaso rete per pianta acquatica lungo

Disponibile
4,00 €

Hippuris vulgaris

Disponibile
5,00 €

Vaso quadro per ninfea 28x28

Disponibile
4,00 €